Concorso interno per titoli a 307 Vice Ispettori Tecnici della Polizia di Stato, indetto con decreto datato 27 giugno 2018 – anomalie graduatoria finale – richiesta urgente di intervento

COORDINAMENTO NAZIONALE DEL PERSONALE APPARTENENTE AL RUOLO TECNICO-SCIENTIFICO

440

Roma, 29 settembre 2020

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

Oggetto: Concorso interno per titoli a 307 Vice Ispettori Tecnici della Polizia di Stato, indetto con decreto datato 27 giugno 2018 – anomalie graduatoria finale – richiesta urgente di intervento.

In occasione della pubblicazione della graduatoria finale del concorso in oggetto, sono arrivate alla scrivente segreteria diverse segnalazioni di partecipanti, i quali, nonostante abbiano effettuato un’istanza in autotutela per la rivalutazione dei titoli in quanto ritenuti difformi o oggetto di valutazione errata, non hanno ricevuto riscontro alcuno.
Il tutto si è reso evidente con la pubblicazione della graduatoria finale datata 21 luglio 2020, in cui non si evince alcuna variazione di posizionamento degli interessati, ma soprattutto dal non aver mai ricevuto, nessuno dei dipendenti, alcuna comunicazione ne di diniego tantomeno di accoglimento.
Si chiede con cortese urgenza, anche al fine di scongiurare ricorsi, di avere delucidazioni sulla questione segnalata e di fornire una risposta a tutti i dipendenti
che hanno presentato istanza di rivalutazione.
In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF