Concorso interno 307 posti per Vice Ispettore Tecnico – E’ necessaria una valutazione di tutti i titoli di studio

3368

Roma, 25 febbraio 2019

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

OGGETTO: Concorso interno, per titoli, per la copertura di 307 posti per Vice Ispettore Tecnico del ruolo degli Ispettori Tecnici della Polizia di Stato, indetto con decreto datato
27.06.2018 – È necessaria una valutazione di tutti i titoli di studio

La Commissione Esaminatrice del concorso di cui all’oggetto ha inteso ritenere valutabili solo i titoli accademici previsti per l’accesso al ruolo dei direttori tecnici escludendo tutte le altre lauree e i diplomi specificatamente di indirizzo tecnico. Quanto sopra emerge dai “criteri di valutazione dei titoli” pubblicati nel bollettino ufficiale del personale del 13.2.2019, ove è specificato che

La Commissione stabilisce che per la valutazione dei titoli farà riferimento ai compiti previsti per gli appartenenti al ruolo degli ispettori tecnici della Polizia di Stato, nonché:
– Per i titoli di scuola secondaria di secondo grado: a quelli previsti per i concorsi per l’accesso ai profili dei ruoli tecnici della Polizia di Stato;
– Per i titoli accademici a quelli previsti per l’accesso al ruolo dei Direttori tecnici della Polizia di Stato di cui al decreto interministeriale del 18 dicembre 2014;

Il bando di concorso, a nostro avviso, non prevedeva però l’esclusione assoluta della valutazione di altre lauree o diplomi.
Ora, comprendiamo che trattandosi di un concorso per il Ruolo Tecnico è normale una diversa valutazione che preveda una maggiore considerazione dei titoli di studio “prettamente tecnici” ma che tutti gli altri titoli di studio vengano ignorati è a parer nostro inconcepibile.
Codesto Ufficio è invitato a rappresentare quanto sopra alla citata Commissione Esaminatrice ed alla competente Direzione Centrale del Dipartimento, al fine di trovare una soluzione che in qualche modo riconosca il percorso culturale dei partecipanti al concorso in argomento, ancorché non specificatamente diretto ad acquisire conoscenze utili per le attribuzioni del Ruolo Tecnico.

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN FORMATO PDF