Centro per i Servizi a cavallo della Polizia di Stato di Ladispoli. Il COISP chiede l’intervento dei massimi vertici del Dipartimento

493

Centro per i Servizi a cavallo della Polizia di Stato di Ladispoli: Poliziotti costretti a svolgere mansioni che non competono loro, privi di opportuni dispositivi di protezione, in una battaglia quotidiana per far sì che i 50 cavalli custoditi nel centro non siano denutriti o affondino nel letame e nel fango.

Il COISP chiede un intervento rapido e risolutivo dei vertici del Dipartimento della P.S. perchè sia i cavalli che i Poliziotti non possono più attendere!

LEGGI LA NOTA INVIATA AL DIPARTIMENTO