Attestato di merito con nastrino per emergenza da Covid-19 per gli operatori sanitari e tecnici della Polizia di Stato

COORDINAMENTO NAZIONALE DEL PERSONALE APPARTENENTE AL RUOLO TECNICO-SCIENTIFICO

468

Prot.678/2020 S.N.                                                                       Roma, 9 ottobre 2020

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI
c.a. Direttore, Vice Prefetto Maria De Bartolomeis

e, per conoscenza:

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
DIREZIONE CENTRALE DI SANITÀ
c.a. Direttore, Dirigente Generale Medico Dott. Fabrizio CIPRANI

OGGETTO: Attestato di merito con nastrino per emergenza da Covid-19 per gli operatori sanitari e tecnici della Polizia di Stato.

La Segreteria Nazionale di questa O.S., da sempre attenta ai diritti di tutto il personale della Polizia di Stato, non può che compiacersi dell’operato dei medici e del personale sanitario non medico, diretto dal Direttore Centrale di Sanità, soprattutto in questo periodo di emergenza Covid-19.
In tutta Italia, il nostro personale del settore sanitario si è distinto per abnegazione e sacrificio, prevenendo e contrastando il diffondersi dell’epidemia che ancora oggi miete numerose vittime.
In diverse circostanze il personale sanitario non medico ed i medici del Centro Clinico di Medicina Preventiva e Medicina Legale e di tutte le strutture sanitarie della Polizia di Stato si è impegnato, ed ancora si impegna, affinché la salute del Poliziotto sia garantita, e non solo. Diversi gli infermieri, unitamente al personale tecnico di supporto del settore sanitario, che si sono resi disponibili a partire verso zone dove la pandemia ha fatto una vera strage; tecnici di radiologia, ottici, si sono impegnati senza sosta, nell’effettuazione di esami strumentali e di laboratorio senza mai risparmiarsi.
Anche oggi che sono ripartite le selezioni mediche per i concorsi, l’impegno del personale sanitario prosegue su più fronti contemporaneamente e con la solita eccellente professionalità. Un’enorme mole di lavoro in contemporanea con l’attività per la mai terminata per l’emergenza sanitaria da COVID19.
Per tutti i motivi sopra esposti, questa O.S. auspica che anche il personale medico e quello sanitario non medico (Infermieri, tecnici di radiologia, ottici, etc.) venga riconosciuto un impegno senza precedenti, attribuendo al predetto personale della Polizia di Stato il neo istituito attestato di merito con nastrino per l’emergenza da Covid-19.
In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

Il Segretario Generale del COISP
Domenico Pianese

LEGGI LA LETTERA IN PDF