Alessandria, necessario trovare parcheggi gratuiti per le auto dei Poliziotti

723

Roma, 24febbraio 2023

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO RELAZIONI SINDACALI DELLA POLIZIA DI STATO

OGGETTO: Alessandria, revoca della concessione dell’utilizzo dell’area della caserma “Valfrè di Bonzo” per il parcheggio delle autovetture degli appartenenti alle Forze dell’Ordine e dell’Amministrazione Civile dell’Interno. Richiesta di intervento urgente.

Condividendone appieno il contenuto, si trasmette l’unita lettera della nostra Segreteria Provinciale COISP di Alessandria, indirizzata al Prefetto di quella città, con la quale, chiedendo un intervento, sono state sottolineate le gravi difficoltà e forte disagio che si troveranno a dover sopportare i nostri colleghi, come anche il personale di altre Forze di polizia e dell’Amministrazione civile dell’Interno, nel momento in cui, a far data dal 31 marzo p.v., la caserma “Valfrè di Bonzo” sarà riconsegnata all’Agenzia del Demanio così venendo a cessare, da parte del predetto personale, la possibilità di parcheggiarvi le proprie autovetture utilizzate per raggiungere il luogo di lavoro (Questura, Polizia Stradale, Prefettura, etc..) sito a poca distanza dalla predetta caserma. Codesto Ufficio è pregato di sollecitare un intervento diretto da parte dei competenti settori del Dipartimento affinché si ottenga una nuova convenzione con la menzionata Agenzia del Demanio o eventualmente soluzioni per il parcheggio gratuito delle autovetture dei Poliziotti e del citato altro personale in aree limitrofe agli uffici.
In attesa di cortese riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF