“Dal bisogno di Sicurezza del XIX secolo alla Polizia delle Comunicazioni”, enorme successo del convegno organizzato dal COISP in collaborazione con la Fondazione De Sanctis

1740

Il convegno organizzato dal COISP e dalla Fondazione De Sanctis, dal titolo “Dal bisogno di Sicurezza del XIX secolo alla Polizia delle Comunicazioni”, è stato un successo sotto ogni punto di vista e rappresenta la prova incontrovertibile del nuovo, straordinario processo di maturazione e di crescita della nostra organizzazione.

In una cornice assolutamente eccezionale, la sala “Palatucci” del Polo Tuscolano, riservata da sempre a pochi eventi di altissima caratura istituzionale, il COISP ha riunito un tavolo di relatori di prima grandezza, appartenenti tanto ai massimi vertici del Ministero dell’Interno e del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, quanto al mondo dell’Impresa e degli Enti statali.

L’apertura dei lavori ha visto il saluto degli organizzatori, il Segretario Generale del COISP, Domenico Pianese ed il Presidente della Fondazione “De Sanctis”, Francesco De Sanctis.
Ed è stata la lettura, magistralmente eseguita dall’attore Alessandro Preziosi, di un discorso sull’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenuto in Parlamento nel 1878 dal politico e letterato Francesco De Sanctis (avo e omonimo dell’attuale Presidente della Fondazione) a dare  lo spunto per i successivi interventi.

Sotto l’abile regia di Carlo Puca, giornalista della rivista Panorama, si sono quindi avvicendati a parlare:

– Nicola MOLTENI, Sottosegretario al Ministero dell’Interno
– Franco GABRIELLI, Capo della Polizia
– Roberto SGALLA, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato
– Letizia MORATTI, Presidente Consiglio di Gestione UBI Banca
– Angelo STICCHI DAMIANI, Presidente ACI
– Luigi GUBITOSI, Commissario Straordinario ALITALIA
– Massimiliano VALERII, Direttore Generale CENSIS
– Francesco PUGLIESE, Amministratore Delegato CONAD
– Flavio VALERI, Chief Country Officer Deutsche Bank Italia

Ognuno dei relatori ha offerto il proprio punto di vista e portato la propria esperienza su un argomento articolato e complesso come quello della Sicurezza, che al giorno d’oggi vuol dire sempre di più Sicurezza dei sistemi informatici, coinvolgendo una platea ricca e variegata, composta anche da alcune scolaresche.

Da registrare, a ulteriore prova dell’estremo interesse suscitato dall’evento, anche la presenza di rappresentanti delle maggiori testate giornalistiche e dei mass media nazionali e locali.

 

Nel pomeriggio, la Segreteria Nazionale ed i Segretari Generali Povinciali e Regionali del COISP si sono poi riuniti per un momento di lavoro e confronto interno, sulla scorta del 2° seminario formativo dal titolo “Polizia e Sindacato: l’etica nel servizio di Polizia, responsabilità, correttezza, integrità morale e professionale”