Varese, mancato pagamento delle spettanze al personale Polstrada impegnato in O.P.

312

Roma, 12 novembre 2018

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

Varese – Negazione dell’indennità di ordine pubblico al personale della Polizia Stradale inserito in un dispositivo di ordine pubblico come da ordinanza questorile. Il mancato rispetto delle indicazioni dell’Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza

In data 29 agosto 2018 il Questore di Varese ha emanato ordinanza di servizio ex art. 37 D.P.R. nr. 782/1985 con la quale ha stabilito le modalità di svolgimento di servizi di ordine pubblico in occasione di una manifestazione ciclistica denominata “2018 UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS” che si sarebbe svolta in quei giorni. La medesima ordinanza specificava che “Al personale delle Forze di Polizia comandato di servizio compete l’indennità di O.P. secondo le vigenti disposizioni”. L’ordinanza faceva riferimento a personale della Questura di Varese, della Sezione Polizia Stradale di Varese, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, etc..
Il 27 settembre 2018, la nostra Segreteria Provinciale di Varese, verificata una immotivata reticenza da parte della Sezione Polizia Stradale a corrispondere l’indennità di ordine pubblico al proprio personale, interrogava il Questore di quella provincia se i colleghi della Polizia Stradale, che avevano garantito la regolarità della corsa lungo il tragitto come previsto nell’ordinanza di servizio, avessero diritto a percepire la citata indennità.
Il 2 ottobre 2018 il Questore di Varese, con nota recante Cat. A.4/2018/Gab.Org.Sind./, così rispondeva al COISP:

Con ordinanza questorile nr. 0036269 del 29.8.2018, sono sati disposti i servizi relativi alla manifestazione ciclistica “2018 UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS” del 29 – 30 – 31 agosto e 2 settembre scorsi.
L’ordinanza de quo prevedeva l’impiego in O.P. di tutto il personale, compresi gli operatori della Polizia Stradale.

Il 21 ottobre 2018 la Segreteria Provinciale di Varese del COISP invitava il Dirigente del Compartimento Polizia Stradale per la Lombardia a disporre la corresponsione della menzionata indennità al personale della Polizia Stradale interessato, come da ordinanza questorile ex art. 37 DPR 782/85, allo svolgimento del predetto servizio di ordine pubblico.
Il 31 ottobre 2018, il Dirigente del Compartimento Polizia Stradale per la Lombardia rispondeva alla nostra Segreteria di Varese affermando, in buona sostanza, che non aveva alcuna intenzione di attribuire l’indennità di ordine pubblico al personale della Polizia Stradale poiché per lui non ne aveva diritto … con buona pace di quanto affermato dal Questore di Varese e della sua ordinanza.
Codesto Ufficio è pregato di volere intervenire al riguardo, facendo cessare urgentemente una irragionevole disparità di trattamento economico tra il personale della Polizia di Stato appartenente a diversi Uffici territoriali, impegnati per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica durante il medesimo evento, così come previsto dall’ordinanza del Questore di Varese.

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

SCARICA QUESTA NOTA IN FORMATO PDF