Ulteriori correttivi al riordino delle carriere. Ecco lo schema di decreto e le relazioni illustrativa e tecnica

6423

IL COISP E’ PRONTO A FORNIRE GIUSTI CONTRIBUTI E FAR VALERE LE RAGIONI
E LE ASPETTATIVE DEI POLIZIOTTI

Lo scorso 26 settembre il Consiglio dei ministri ha approvato uno schema di
decreto legislativo “correttivo” del D.Lgs. 29 maggio 2017, n. 95, concernente la
revisione dei ruoli delle Forze di polizia (il c.d. Riordino delle Carriere).
Tale schema di decreto verrà adesso sottoposto al vaglio delle competenti
Commissioni Parlamentari che dovranno fornire il previsto parere per la successiva
definitiva approvazione entro il 31.12.2019.
In allegato al presente comunicato troverete sia lo schema di decreto “correttivo”
che la relativa relazione illustrativa e quella tecnica
.
Nei prossimi giorni il COISP analizzerà in maniera puntuale lo schema di decreto in
argomento del quale già comunque sappiamo che non soddisfa appieno le legittime
aspettative dei Poliziotti né le nostre giuste rivendicazioni.
Ci prepariamo quindi, anche coinvolgendo il vertice del Dipartimento ed i parlamentari che da sempre sono maggiormente vicini ai Poliziotti, ad una decisa attività volta a modificare i contenuti del citato decreto, al fine di poter ottenere un testo definitivo favorevole alle aspettative del personale.
Giovedì 3 ottobre p.v. incontreremo il Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli
con il quale inizieremo a confrontarci da subito sugli eventuali ulteriori interventi
correttivi che sarà possibile inserire nel decreto legislativo “correttivo”.
Cercheremo inoltre di ottenere dal Governo quelle ulteriori risorse economiche
necessarie per un serio riconoscimento della professionalità dei Poliziotti.

Roma, 30 settembre 2019

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI LE RELAZIONI ILLUSTRATIVA E TECNICA