Treviso, problematiche connesse ai posti auto riservati al personale

253

Il COISP di Treviso ha scritto al Dirigente della Polizia di Frontiera in merito ai disagi patiti dagli operatori a causa dell’attribuzione impropria dei posti auto a loro riservati

LEGGI LA NOTA