Ruolo Direttivo ad Esaurimento. Mancata consegna delle tessere personali di riconoscimento

342

Roma, 05 ottobre 2018

AL SIGNOR CAPO DELLA POLIZIA
Direttore Generale della Pubblica Sicurezza
Prefetto Franco Gabrielli

Ruolo Direttivo ad Esaurimento della Polizia di Stato. Mancata consegna delle tessere personali di riconoscimento

Preg.mo Signor Capo della Polizia,
in ossequio all’articolo 2, primo comma, lettera t), del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, con Decreto datato 11 ottobre 2017, è stato indetto un unico concorso per titoli, riservato ai Sostituti Commissari in servizio al 1° gennaio 2017 per il conferimento di 1.500 posti di Vice Commissario del Ruolo Direttivo ad Esaurimento della Polizia di Stato.
Il 26 febbraio 2018 tutti i vincitori del citato concorso hanno iniziato a frequentare il previsto corso di formazione.
Sebbene i predetti “sono nominati Vice Commissari del ruolo direttivo ad esaurimento con decorrenza giuridica ed economica dalla data di inizio del primo corso di formazione”, l’Amministrazione, ancora oggi, li obbliga a prestare servizio con una tessera personale di riconoscimento che li identifica ancora come Sostituti Commissari.
Quanto sopra si scontra con quegli aggettivi efficienza ed efficacia che sovente l’Amministrazione si attribuisce ma di cui evidentemente non conosce appieno il significato … e qui gli esempi da fare sarebbero purtroppo una moltitudine.
La preghiamo quindi, Preg.mo Signor Capo della Polizia, di voler intervenire personalmente sulla questione al fine di porre fine a quella che appare una superficialità organizzativa che lascia esterrefatti.
In attesa di cortese riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

Con sincera e profonda stima,

Il Segretario Generale del COISP
Domenico PIANESE

SCARICA LA NOTA IN FORMATO PDF