Polizia Stradale Catenanuova (EN). No del Coisp all’installazione dell’allarme citofonico e “remotizzazione”

328
Polizia Stradale
Polizia Stradale

Il COISP ritiene l’applicazione dell’installazione dell’allarme citofonico e “remotizzazione” presso il Distaccamento Polizia Stradale di Catenanuova (EN) quanto mai inopportuna e gravemente lesiva di tanti aspetti legati alla sicurezza, non solo del sistema autostradale ma anche di quel territorio e della stessa struttura del Reparto.
Basti pensare che il presidio è ubicato in uno dei punti più nevralgici della autostrada A/19 (Palermo – Catania) e rappresenta un importantissimo presidio di Polizia e di legalità essendo l’unico nel raggio di 50 km circa.
Una eventuale richiesta di “allarme” da parte del sistema automatico o di aiuto “citofonico” da parte di un cittadino sarebbe difficilmente gestibile e risolvibile nell’immediato considerata la distanza da altri presidi di Polizia e che la pattuglia autostradale copre una tratta di oltre 100 chilometri circa.
Inoltre anche il recupero delle unità del personale sarebbe esiguo.

LEGGI LA NOTA IN PDF