Modalità attuative per l’accesso al Ruolo Direttivo ad Esaurimento e al Ruolo Direttivo Tecnico ad Esaurimento. Le osservazioni del COISP

755
Viminale
Viminale

Roma, 21 febbraio 2019

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI
ROMA

OGGETTO: N.555/RS/01/115/4703 del 11/02/2019. Schema di decreto del Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, recante “Integrazioni e modifiche al decreto del Capo della Polizia Direttore Generale della Pubblica Sicurezza in data 20 settembre 2017, recante modalità attuative per l’accesso al Ruolo Direttivo ad Esaurimento e al Ruolo Direttivo Tecnico ad Esaurimento” –.

In relazione alla nota in oggetto indicata, dove questa O.S. è stata invitata a fornire eventuali osservazioni e/o contributi entro e non oltre il 22 febbraio 2019, si ritiene opportuno contribuire con delle osservazioni inerenti la valutazione dei titoli.
Si evidenzia che nel concorso interno, per titoli, di 307 posti di Vice Ispettori Tecnici
della Polizia di Stato, bollettino ufficiale del personale supplemento speciale 1/6 del 13 febbraio 2019, è stata ampliata la platea dei titoli da porre in valutazione, premiando anche particolari tipologie di incarichi svolti.
Per le ragioni sopra esposte, per la valutazione dei titoli per il prossimo concorso interno
per Vice Commissario del Ruolo Direttivo ad Esaurimento, si auspica che siano applicati i medesimi criteri, così da garantire a tutti i concorrenti il giusto riconoscimento della professionalità e il giusto riconoscimento degli incarichi svolti.

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

 

SCARICA QUESTA NOTA IN FORMATO PDF