Livorno, l’omaggio del COISP al collega Fabio Baratella

530

Ieri Livorno ha dato l’ultimo saluto a Fabio Baratella, l’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato che lo scorso 30 Gennaio ha tragicamente perso la vita in un incidente con l’auto di servizio.

Una delegazione del COISP, composta dal Segretario Generale, Domenico Pianese, dal Segretario Regionale per la Toscana, Iuri Martini e dai Segretari Provinciali di Livorno, Firenze, Pisa e Arezzo, si è unita alla folla commossa di parenti, amici e colleghi (arrivati anche da fuori città) che hanno riempito il Duomo di Livorno fin dalle prime ore della mattina.

Alla solenne cerimonia erano presenti il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, il Prefetto Roberto Sgalla, Direttore Centrale delle Specialità, il Direttore del Servizio Polizia stradale, Giovanni Busacca ed il Questore di Livorno, Lorenzo Suraci.

In questo momento di dolore, un pensiero va anche al Vice Ispettore Gino Gabrielli, che al momento dell’incidente era a bordo della stessa auto e che si trova ancora ricoverato in ospedale, sebbene in condizioni stabili.

Il COISP tutto si stringe intorno alla famiglia di Fabio e lo ricorderà per sempre come un altro dei tanti eroi silenziosi, vissuti e caduti per la Polizia.