II Reparto Mobile di Padova. Richiesta di incontro e intervento urgente

462
reparto-mobile
reparto-mobile

Roma, 30 settembre 2019

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI
c.a. Signor Direttore, Vice Prefetto Maria De Bartolomeis

OGGETTO: II Reparto Mobile di Padova. Richiesta di incontro e intervento urgente.

Preg.mo Direttore,
in più occasioni il COISP ha ritenuto necessario intervenire presso il Suo Ufficio per lamentare l’incomprensibile gestione del personale da parte della dirigenza del II Reparto Mobile di Padova, volta a creare un clima ben lontano da quel “benessere” che l’Amministrazione dovrebbe garantire.
L’impegno di codesto Ufficio volto a ricreare ottimali condizioni lavorative, rispettose
delle norme vigenti, non ha tuttavia ad oggi sortito gli effetti sperati.
A testimoniare il fatto che la situazione è quanto mai critica è il fatto che tutti i Sindacati,
da tempo, si sono trovati a far fronte comune avverso un modo di gestire il personale che lascia esterrefatti.
Ebbene, lo scorso 25 settembre il COISP e gli altri sindacati di Padova hanno interrotto
le relazioni sindacali con il dirigente del predetto II Reparto Mobile, il quale, insediatosi nel dicembre 2015, ha continuamente posto in essere azioni che hanno portato ad un crescendo di conflitti.
L’incontro al Dipartimento del 3 agosto 2017, specifico sul Reparto Mobile di Padova ed alla
presenza del Direttore Centrale delle Specialità e dei Reparti Speciali, aveva portato ad un periodo di calma ma lo stesso è stato tanto breve quanto illusorio. I momenti di conflitto si sono riproposti dopo poco, piccole e grandi situazioni di contrasto che hanno ingenerato una grande insofferenza nel personale tutto, tale da indurre – come detto – la formazione di un cartello sindacale unitario composto da tutte le OO.SS..
Signor Direttore, dopo la produzione di decine di comunicati sindacali a livello locale (che si
allegano), quasi del tutto inevasi dal dirigente del II Reparto Mobile di Padova, e dopo l’interruzione formale dei rapporti tra il COISP, tutti gli altri Sindacati e quel funzionario, Le chiediamo un incontro urgente al termine del quale siamo certi che anche il Dipartimento condividerà la necessità di un intervento deciso per porre fine a quello che è senz’altro un modo illogico ed errato di gestire il personale.

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

Il Segretario Generale del COISP
Domenico Pianese

SCARICA QUESTA NOTA IN PDF