DL Sicurezza bis. Un passo in più per la tutela dei cittadini – Comunicato Stampa e lanci Agenzie

612

DL SICUREZZA BIS, PIANESE (COISP): PASSO AVANTI A TUTELA CITTADINI

“Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela più efficace e concreta di tutti i cittadini”. Così, in una nota, il Segretario Generale del Coisp, il terzo sindacato di polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue – sono arrivate soltanto misure di ‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumenterà la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelerà in maniera più evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle Forze dell’Ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il provvedimento” conclude Pianese.

 

I lanci delle Agenzie Stampa

Sicurezza: Pianese (Coisp), passo avanti a tutela cittadini 
ZCZC5949/SXA XCI14343_SXA_QBXB R POL S0A QBXB Sicurezza: Pianese (Coisp), passo avanti a tutela cittadini (ANSA) – ROMA, 12 GIU – “Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela piu’ efficace e concreta di tutti i cittadini”. Cosi’, in una nota, il segretario generale del Coisp, il terzo sindacato di polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue – sono arrivate soltanto misure di ‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumentera’ la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelera’ in maniera piu’ evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle Forze dell’ Ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il provvedimento”, conclude Pianese.(ANSA). VN 12-GIU-19 15:54 NNNN

DL SICUREZZA: COISP, ‘E’ PASSO AVANTI A TUTELA DI TUTTI I CITTADINI’ = 
ADN0757 7 CRO 0 ADN CRO NAZ DL SICUREZZA: COISP, ‘E’ PASSO AVANTI A TUTELA DI TUTTI I CITTADINI’ = “Da altri governi c’erano stati solo interventi di facciata”, sostiene il segretario del sindacato di polizia COISP, Domenico Pianese. Roma, 12 giu. (AdnKronos) – “Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela più efficace e concreta di tutti i cittadini”. Così, in una nota, il segretario generale del COISP, il terzo sindacato di polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue Pianese – sono arrivate soltanto misure di ‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumenterà la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelerà in maniera più evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle forze dell’ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il provvedimento” conclude Pianese. (Stg/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 12-GIU-19 14:03 NNNN

Dl sicurezza bis, Pianese (Coisp): passo avanti a tutela cittadini 
Dl sicurezza bis, Pianese (Coisp): passo avanti a tutela cittadini Roma, 12 giu. (askanews) – “Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela più efficace e concreta di tutti i cittadini”. Così, in una nota, il Segretario Generale del Coisp, il terzo sindacato di polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue – sono arrivate soltanto misure di ‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumenterà la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelerà in maniera più evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle Forze dell’Ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il provvedimento”, conclude Pianese. Red 20190612T133339Z

SICUREZZA BIS, PIANESE (COISP): PASSO AVANTI A TUTELA CITTADINI
(AGENPARL) – Roma, 12 giu 2019 – “Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela più efficace e concreta di tutti i cittadini”. Così, in una nota, il Segretario Generale del Coisp, il terzo sindacato di
polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue – sono arrivate soltanto misure di
‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumenterà la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelerà in maniera più evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle Forze dell’Ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il
provvedimento” conclude Pianese.

DL SICUREZZA BIS, PIANESE (COISP): PASSO AVANTI A TUTELA CITTADINI 
9CO973723 4 POL ITA R01 DL SICUREZZA BIS, PIANESE (COISP): PASSO AVANTI A TUTELA CITTADINI (9Colonne) Roma, 12 giu – “Il decreto Sicurezza bis rappresenta un importante passo avanti per garantire una tutela più efficace e concreta di tutti i cittadini”. Così, in una nota, il Segretario Generale del COISP, il terzo sindacato di polizia italiano, Domenico Pianese. “Da parte dei governi che si sono susseguiti negli ultimi anni – prosegue – sono arrivate soltanto misure di ‘sicurezza percepita’: interventi di facciata tesi a ‘tranquillizzare’ i cittadini senza tuttavia garantire in maniera efficace e reale la tutela dell’ordine pubblico. Questo decreto, invece, aumenterà la ‘sicurezza reale’ dei cittadini e allo stesso tempo tutelerà in maniera più evidente anche il lavoro svolto quotidianamente dalle donne e dagli uomini delle Forze dell’Ordine. Ci aspettiamo, dunque, da tutti i soggetti politici, un impegno costruttivo volto, se possibile, a migliorare ulteriormente il provvedimento” conclude Pianese. (red) 121544 GIU 19

SCARICA I LANCI IN FORMATO PDF