DL Ministeri. Risorse per Riordino insufficienti. Continua la mobilitazione del COISP. Comunicato stampa e Agenzie

862

DL MINISTERI: PIANESE (COISP), FONDI PER RIORDINO CARRIERE INSUFFICIENTI, CONTINUA NOSTRA MOBILITAZIONE

 “I 60,5 milioni per i correttivi al Riordino delle carriere che sono stati stanziati dal governo con un emendamento al dl Ministeri sono del tutto inadeguati a soddisfare le legittime aspettative degli appartenenti alla Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Queste risorse, di molto inferiori a quelle stanziate dal precedente governo, lasceranno irrisolti molti problemi che riguardano le carriere dei poliziotti. Lo scorso 29 ottobre, in occasione della nostra mobilitazione nazionale, abbiamo lanciato un appello al Presidente del Consiglio e a tutti i partiti per chiedere maggiore attenzione al tema della sicurezza. Prendiamo atto che le nostre richieste non hanno ricevuto l’attenzione che meritano: continueremo pertanto la nostra mobilitazione nazionale”, conclude.

 


SICUREZZA: COISP, RISORSE INSUFFICIENTI ALLA POLIZIA PER RIORDINO CARRIERE =
Roma, 6 nov. (Adnkronos) – ”I 60,5 milioni per i correttivi al riordino delle carriere, che sono stati stanziati dal governo con un emendamento al dl Ministeri, sono del tutto inadeguati a soddisfare le legittime aspettative degli appartenenti alla Polizia di Stato e delle altre forze di polizia”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di polizia COISP. ”Queste risorse, di molto inferiori a quelle stanziate dal precedente governo, lasceranno irrisolti molti problemi che riguardano le carriere dei poliziotti. Lo scorso 29 ottobre – ricorda Pianese – in occasione della nostra mobilitazione nazionale, abbiamo lanciato un appello al presidente del Consiglio e a tutti i partiti per chiedere maggiore attenzione al tema della sicurezza. Prendiamo atto che le nostre richieste non hanno ricevuto l’attenzione che meritano: continueremo pertanto la nostra mobilitazione nazionale”. (Cro/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 06-NOV-19 18:52 NNNN

 


DL MINISTERI, COISP: FONDI PER RIORDINO CARRIERE POLIZIA INSUFFICIENTI
(Public Policy) – Roma, 06 nov – “I 60,5 milioni per i correttivi al riordino delle carriere che sono stati stanziati dal Governo con un emendamento al dl Ministeri sono del tutto inadeguati a soddisfare le legittime aspettative degli appartenenti alla Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia”. Lo dice, in una nota, Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di polizia Coisp.  “Queste risorse, di molto inferiori a quelle stanziate dal precedente Governo, lasceranno irrisolti molti problemi che riguardano le carriere dei poliziotti”, ha aggiunto. (Public Policy)

 


DL MINISTERI: PIANESE (COISP), FONDI PER RIORDINO CARRIERE INSUFFICIENTI, CONTINUA NOSTRA MOBILITAZIONE
(AGENPARL) – mer 06 novembre “I 60,5 milioni per i correttivi al Riordino delle carriere che sono stati stanziati dal governo con un emendamento al dl Ministeri sono del tutto inadeguati a soddisfare le legittime aspettative degli appartenenti alla Polizia di Stato e delle altre Forze di polizia”. Lo dichiara in una nota Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp. “Queste risorse, di molto inferiori a quelle stanziate dal precedente governo, lasceranno irrisolti molti problemi che riguardano le carriere dei poliziotti. Lo scorso 29 ottobre, in occasione della nostra mobilitazione nazionale, abbiamo lanciato un appello al Presidente del Consiglio e a tutti i partiti per chiedere maggiore attenzione al tema della sicurezza. Prendiamo atto che le nostre richieste non hanno ricevuto l’attenzione che meritano: continueremo pertanto la nostra mobilitazione nazionale”, conclude.

SCARICA IN FORMATO PDF