Direttivo Nazionale COISP – 29 Agosto 2018

884

Il Direttivo Nazionale del COISP si è riunito oggi, mercoledì 29 agosto 2018, a Roma presso la sala congressi dell’Hotel Mediterraneo.

Il Segretario Generale Domenico PIANESE, nella sua relazione, ha affrontato gli argomenti posti all’ordine del giorno della riunione, rimarcando la posizione assunta dal
COISP relativamente al Contratto di lavoro, al Riordino delle Carriere ed all’esigenza di apportare allo stesso non pochi correttivi, alla necessità di garantire adeguate tutele ordinamentali e materiali degli Operatori di Polizia ed all’opportunità di porre fine alla carenza di organico e di mezzi che si registra in tutti gli Uffici di Polizia.
PIANESE ha quindi effettuato una puntuale analisi dell’attività svolta dalla Segreteria Nazionale in questi ultimi mesi che, grazie anche alla piena partecipazione di tutte le
Segreterie Regionali e Provinciali, ha portato numerosi quadri sindacali ed iscritti di altre organizzazioni sindacali alla decisione di partecipare alle Idee e Valori del COISP.
In particolare il nostro leader ha rappresentato il grande progetto cui ha lavorato da mesi la Segreteria Nazionale di portare il COISP ai più alti livelli di rappresentatività tra le
OO.SS. della Polizia di Stato e, non nascondendo enorme soddisfazione, ha partecipato il Direttivo Nazionale del fatto che, successivamente al recente ingresso nel COISP di
Giuliano SCORDELLA, già Dirigente Nazionale della CONSAP, ben tre Segretari Nazionali di tale Sindacato, Stefano SPAGNOLI, Gianni VALERI e Raffaele TAVANO,
peraltro tra i fondatori del citato Sindacato, hanno deciso di abbandonarlo e di proseguire la loro attività sindacale in questo COISP di cui già da tempo avevano apprezzato la
capacità, la serietà, la correttezza e la fermezza con cui ha portato e porta avanti la propria attività a tutela dei Poliziotti e delle loro legittime aspettative.
Domenico PIANESE ha anche evidenziato che a seguito dell’ingresso nel nostro Sindacato di Giuliano, Stefano, Gianni e Raffaele, molte Segreterie Provinciali della
CONSAP stanno migrando nel COISP con tutti i loro iscritti, e che ciò, unitamente all’arrivo di dirigenti sindacali e iscritti anche di altre OO.SS. (a novembre taluni
individui ne avranno contezza così pagando le loro scelte errate e la mancata volontà di tutelare seriamente quei colleghi che avevano loro dato fiducia) ed all’affiliazione con il nuovo soggetto sindacale UIL Sicurezza, garantirà al COISP una notevolissima crescita in termini di rappresentatività, con numeri mai raggiunti in precedenza che sconvolgeranno l’attuale assetto del panorama sindacale della Polizia di Stato.
Al termine della relazione del Segretario Generale, che ha suscitato unanime apprezzamento da parte di tutto il Direttivo Nazionale del COISP, si è dato corso
all’intervento di numerosissimi Dirigenti del COISP che hanno esternato fortissima condivisione circa l’attività posta in essere dalla Segreteria Nazionale nonché fierezza di far parte di questo COISP i cui Dirigenti Sindacali viaggiano tutti sullo stesso binario e con lo stesso obiettivo di risolvere le problematiche dei Poliziotti e di ottenere il rispetto dei loro diritti, mettendoci la faccia, il tempo e la
passione.
Unanime condivisione e convinzione ha infine ricevuto la proposta della Segreteria Nazionale di integrare alcuni organismi statutari del Sindacato così da conferire loro
maggiore forza.
È stata pertanto votata favorevolmente la creazione del Coordinamento Nazionale del Personale appartenente al Ruolo Tecnico-Scientifico, la cui responsabilità è stata affidata a Gianni VALERI.
Loris FRISON, Luigi FUSCO, Filippo MICALIZI, Emilio MUSACCHIO, Maurizio NATALIZIO, Francesco ROSELLI ed Antonio TOMEO, sono stati eletti componenti del Direttivo Nazionale.
Nicolò DI MARIA, Giuliano SCORDELLA e Stefano SPAGNOLI sono stati eletti Segretari Nazionali.
Il COISP non è più solo un Sindacato ma è diventato un percorso di vita che garantisce anche crescita umana e personale: questo è stato il fortissimo sentimento comune a tutto il Direttivo Nazionale i cui componenti si sono visti, piacevolmente e convintamente, partecipi di un lavoro che lo porterà ad essere uno dei importanti Sindacati della Polizia di Stato.

Roma, 29 agosto 2018

La Segreteria Nazionale del COISP

 

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF