Crollo del ponte Morandi. L’abnegazione dei Poliziotti non può essere totalmente ignorata dall’Amministrazione

356

Roma, 29 gennaio 2019

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI

OGGETTO: Crollo del ponte Morandi – L’abnegazione dei Poliziotti non può essere totalmente ignorata dall’Amministrazione.

Condividendone appieno i contenuti, che questa Segreteria Nazionale fa propri, si trasmette
l’unita lettera aperta che la nostra Segreteria Provinciale di Genova ha inteso inviare al Questore di quella provincia per rappresentare l’amarezza dei tantissimi Poliziotti intervenuti anche liberi dal servizio a scavare tra le macerie del ponte Morandi nel tentativo di salvare una vita umana, salvo poi vedersi ignorati dalla loro Amministrazione a differenza di quanto avvenuto con i colleghi di altre Istituzioni, anche facenti parte dello stesso Ministero dell’Interno.
Come doverosamente esplicitato nella citata missiva, l’encomiabile abnegazione dimostrata
dai Poliziotti nella circostanza in questione meriterebbe un seppur minimo riconoscimento.
Codesto Ufficio vorrà adoperarsi in tal senso, vista l’indifferenza dimostrata da chi dirige
la Questura del capoluogo della regione ligure.

In attesa di cortese urgente riscontro, l’occasione è gradita per inviare i più Cordiali Saluti.

La Segreteria Nazionale del COISP

LEGGI LA NOTA