Coronavirus, più domiciliari? Controlli irrealizzabili – Il COISP sui quotidiani

180

“L’ipotesi di ricorrere in modo più massiccio alla detenzione domiciliare dopo le rivolte che sono scoppiate in molte carceri è irrealizzabile”.
La posizione del COISP ripresa da quotidiani cartacei ed online

LEGGI IL DOCUMENTO