Polizia Stradale
Polizia Stradale

Pisa, 28 Marzo 2019

AL SIG. DIRIGENTE LA SEZIONE POLSTRADA di PISA

E p.c:

AL SIG. DIRIGENTE IL COMPARTIMENTO POLSTRADA di FIRENZE

ALLA SEGRETERIA NAZIONALE CO.I.S.P. di ROMA

ALLA SEGRETERIA REGIONALE CO.I.S.P. “TOSCANA” di AREZZO

 

OGGETTO: Sezione Polizia Stradale di Pisa – Problematiche.

Egregio dott. Menguzzo,
sono giunte a questa Segreteria Provinciale alcune segnalazioni da parte del personale in forza alla Sezione Polizia Stradale di Pisa, circa un ordine nel quale si esplicita di “non presentare domande di ferie estive in attesa di nuove disposizioni”.
Tutto questo ha ovviamente suscitato nei colleghi una certa preoccupazione e un certo malumore.
Alla luce di quanto sopra esposto, questa Federazione Coisp da sempre attenta alle esigenze del personale, considerato quanto da lei disposto un fatto di rilievo grave, si chiede di conoscere i motivi che hanno portato a tale drastica decisione e nel contempo la invita, ritenendo il congedo ordinario un diritto inviolabile e sacrosanto, a rivedere questa sua disposizione in modo tale che il personale quanto prima possa programmare il proprio congedo ordinario con le rispettive famiglie.
In attesa di cortese ed urgente riscontro alla presente, Le inviamo
Cordiali Saluti.

La Segreteria Provinciale della Fed. Co.I.S.P di Pisa

LEGGI LA LETTERA IN PDF