COISP Napoli, omicidi e proiettili vaganti….. Catuogno: urgono risorse!

345

Coisp, omicidi e proiettili vaganti….. urgono risorse – TodayNewsPress –  Nonostante i continui blitz che hanno portato notevoli risultati operativi a salvaguardia della sicurezza pubblica, concludendo mesi e mesi di indagini investigative, questo 2013 continua a far registrare insulsi episodi di violenza che vedono coinvolti non solo appartenenti a clan in una sorta di gara per regolare conti in sospeso, ma anche inermi cittadini che si trovano colpitida proiettili vaganti destinati ad altri obiettivi.  “Le notizie di cronaca che continuano inesorabilmente a riempire le pagine dei quotidiani – afferma Giulio Catuogno (nella foto), Segretario Generale Provinciale del Sindacato indipendente di Polizia COISP – ci portano sempre più verso la convinzione che il Ministero non può chiudere gli occhi dinanzi alla forte richiesta di risorse nel territorio partenopeo. Gli operatori, nonostante il forte impegno profuso nelle varie branchie della lotta alla criminalità, vedono  continuamente vanificata la propria opera professionale, sempre più stanchi di un territorio che disprezza il vivere civile.” Il Segretario Generale Provinciale del Co.I.S.P., concludendo, dichiara:”Quale portavoce degli operatori della Polizia di Stato sul territorio napoletano, mi sento di chiedere non solo un forte aumento di personale sul territorio, ma un ingente incremento di mezzi che porti questi operatori a svolgere la propria attività professionale in piena sicurezza e con la consapevolezza che, assicurati i malviventi alla giustizia, siano le pene esemplari comminate loro a farli desistere dalla reiterazione degli ignobili atti commessi.” COISP

http://www.todaynewspress.it/coisp-omicidi-e-proiettili-vaganti-urgono-risorse/

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here