Avvio procedure negoziali Ruolo Dirigenziale della Polizia di Stato. Lettera al Ministro della Funzione Pubblica

596

Roma, 29 maggio 2019

Al Sig. Ministro per la Pubblica Amministrazione On.le Giulia Bongiorno
E, p.c.
Al Sig. Ministro dell’Interno Sen. Matteo Salvini
Al Sig. Capo della Polizia – Direttore Generale della P.S.-
Prefetto Franco Gabrielli

Oggetto: Avvio procedure negoziali Ruolo Dirigenziale della Polizia di Stato

Signor Ministro,
Con il D.P.C.M. 2 marzo 2018 sono state stabilite le modalità attuative dell’area
negoziale dei dirigenti delle Forze di Polizia ad ordinamento civile, ai sensi dell’articolo
46, comma 4, del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, e con il successivo D.P.C.M.
22 dicembre 2018, si è, altresì, proceduto alla “Individuazione della delegazione sindacale che partecipa alle trattative per la definizione dell’accordo sindacale, per il triennio 2018-2020, riguardante il personale dirigente delle Forze di Polizia ad ordinamento civile (Polizia di Stato e Corpo della Polizia Penitenziaria)”, che vede la Federazione COISP tra le Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative della dirigenza della Polizia di Stato.
Tuttavia, a distanza di diversi mesi dalla definizione delle necessarie procedure, si è ancora in attesa della prima convocazione del tavolo negoziale. Tale ritardo, è evidente, oltre ai danni economici crea un clima di incertezza che inficia la dignità di questo determinante ruolo della Polizia di Stato.
Consapevoli della Sua sensibilità, Le chiediamo di porre in essere le opportune iniziative al fine di dare corso alle trattative utili per l’avvio e la definizione dell’accordo sindacale in questione.
Con l’occasione si porgono cordiali saluti.

Il Segretario Generale
Domenico Pianese

SCARICA QUESTA NOTA IN FORMATO PDF