Approvato il Decreto Sicurezza. L’apprezzamento del COISP

COMUNICATO STAMPA

1143

APPREZZAMENTO DEL COISP PER L’APPROVAZIONE DEL DECRETO SICUREZZA

“Al di là degli aspetti che riguardano in particolare il personale della Polizia di Stato e delle altre Forze di Polizia e Armate, quali la delega al Governo a rivedere il recente provvedimento di revisione dei ruoli dei Poliziotti, Carabinieri, Militari, etc., al fine di renderlo più vicino alle aspettative delle donne e degli uomini in divisa e maggiormente riconoscente della loro professionalità e quotidiana abnegazione, il Decreto Sicurezza, fortemente voluto dal Ministro dell’Interno Salvini, è chiaramente un provvedimento vicino alle richieste dei cittadini di vedersi garantita una maggiore tutela da quella che è una criminalità predatoria sempre più aggressiva e nondimeno dal terrorismo esogeno” – è
questo il primo commento del Segretario Generale del Sindacato di Polizia COISP Domenico
PIANESE, di fronte alla notizia dell’approvazione in via definitiva, da parte della Camera dei Deputati (396 FAVOREVOLI e 99 CONTRARI) del disegno di legge, già approvato dal Senato, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113, recante disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.
Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate.
“Il Decreto Sicurezza – aggiunge il leader del COISP – grazie anche all’incessante lavoro del
Sottosegretario al Ministero dell’Interno Molteni – ha introdotto una serie di importanti e necessarie novità in tema di immigrazione e di tutela della sicurezza pubblica che trovano l’apprezzamento del Sindacato Indipendente di Polizia che in tal senso si era continuamente speso da anni, sollecitando i vari governi a rivedere le loro posizioni riguardo le problematiche della Sicurezza al fine di rendere maggiormente efficace l’azione delle Forze di Polizia impegnate quotidianamente a proteggere i Cittadini onesti del nostro Paese ”.
“Stiamo andando nella direzione giusta – conclude il Segretario Generale del COISP – agli impegni elettorali in materia di Sicurezza in favore delle Forze di Polizia vediamo seguire dei fatti concreti e ciò fa ben sperare che a questo provvedimento ne seguiranno ulteriori che avranno al centro dell’attenzione la Sicurezza della gente perbene ed i Poliziotti che sono i primi artefici di tale Sicurezza”.

La Segreteria Nazionale del Co.I.S.P.

SCARICA QUESTO COMUNICATO IN FORMATO PDF