Antagonisti: Pianese (Coisp), istituzioni prendano distanze da Frediani

247

Antagonisti: Pianese (Coisp), istituzioni prendano distanze da Frediani

Roma, 18 Dicembre 2019
“Ci aspettiamo che i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, prendano le distanze dalle inaccettabili dichiarazioni della consigliera regionale piemontese del M5S, Francesca Frediani. Esprimere solidarietà a chi ha manifestato in modo violento, andando contro le Forze dell’Ordine, è quanto di più lontano esista dalla doverosa tutela del lavoro delle donne e degli uomini in divisa che ogni giorno rischiano la propria vita per la sicurezza della collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, commenta il post Facebook con cui la consigliera regionale del Piemonte Francesca Frediani (M5S) ha espresso solidarietà ai No Tav raggiunti da misura cautelare. “Pretendiamo rispetto da chi rappresenta quelle istituzioni democratiche che noi difendiamo con tanta abnegazione e altrettanti sacrifici”, conclude.

 


Antagonisti: COISP, parole Frediani sono inaccettabili
(ANSA) – TORINO, 18 DIC – “Ci aspettiamo che i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, prendano le distanze dalle inaccettabili dichiarazioni della consigliera regionale piemontese del M5S, Francesca Frediani”.
Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP, commenta cosi’ il post con cui la consigliera regionale del Piemonte Francesca Frediani (M5S) ha espresso solidarieta’ ai No Tav raggiunti da misura cautelare. “Esprimere solidarieta’ a chi ha manifestato in modo violento, andando contro le Forze dell’Ordine – aggiunge – e’ quanto di piu’ lontano esista dalla doverosa tutela del lavoro delle donne e degli uomini in divisa che ogni giorno rischiano la propria vita per la sicurezza della collettivita’”. “Pretendiamo rispetto da chi rappresenta quelle istituzioni democratiche che noi difendiamo con tanta abnegazione e altrettanti sacrifici”.(ANSA). COM-GTT 18-DIC-19 19:19 NNNN

 


TAV: PIANESE (COISP), ‘ISTITUZIONI PRENDANO DISTANZE DA FREDIANI’ = Roma, 18 dic. (Adnkronos) – “Ci aspettiamo che i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, prendano le distanze dalle inaccettabili dichiarazioni della consigliera regionale piemontese del M5S, Francesca Frediani. Esprimere solidarietà a chi ha manifestato in modo violento, andando contro le Forze dell’Ordine, è quanto di più lontano esista dalla doverosa tutela del lavoro delle donne e degli uomini in divisa che ogni giorno rischiano la propria vita per la sicurezza della collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP, commenta il post Facebook con cui la consigliera regionale del Piemonte Francesca Frediani (M5S) ha espresso solidarietà ai No Tav raggiunti da misura cautelare. “Pretendiamo rispetto da chi rappresenta quelle istituzioni democratiche che noi difendiamo con tanta abnegazione e altrettanti sacrifici”, conclude. (Sib/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 18-DIC-19 19:06 NNNN

 


TAV: SINDACATI POLIZIA, GRAVI DICHIARAZIONI CONSIGLIERA PIEMONTESE M5S =
Torino, 18 dic.- (Adnkronos) – ”Gravi e intollerabili dichiarazioni della consigliera regionale Francesca Frediani in merito agli arresti di esponenti di Askatasuna” Così in una nota il Siulp di Torino a proposito del commento postato su Fb dalla consigliera pentastellata di palazzo Lascaris. ”Lanci di sampietrini, razzi, bombe carta e sradicamento delle recinzioni, si possono definire in diversi modi, salvo dire che non sono atti violenti”, aggiunge il Siulp torinese. Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP, commentando, in una nota, il post con cui Frediani ha espresso solidarietà ai No Tav raggiunti da misura cautelare aggiunge: ”ci aspettiamo che i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, prendano le distanze dalle inaccettabili dichiarazioni della consigliera regionale piemontese del M5S. Esprimere solidarietà a chi ha manifestato in modo violento, andando contro le Forze dell’Ordine, è quanto di più lontano esista dalla doverosa tutela del lavoro di chi ogni giorno rischia la propria vita per la sicurezza della collettività”. (Rre- Abr/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 18-DIC-19 19:18 NNNN

 

ANTAGONISTI: PIANESE (COISP), ISTITUZIONI PRENDANO DISTANZE DA FREDIANI
(AGENPARL) – mer 18 dicembre 2019 – “Ci aspettiamo che i rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e locali, prendano le distanze dalle inaccettabili dichiarazioni della consigliera regionale piemontese del M5S, Francesca Frediani. Esprimere solidarietà a chi ha manifestato in modo violento, andando contro le Forze dell’Ordine, è quanto di più lontano esista dalla doverosa tutela del lavoro delle donne e degli uomini in divisa che ogni giorno rischiano la propria vita per la sicurezza della collettività”. Così Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia Coisp, commenta il post Facebook con cui la consigliera regionale del Piemonte Francesca Frediani (M5S) ha espresso solidarietà ai No Tav raggiunti da misura cautelare. “Pretendiamo rispetto da chi rappresenta quelle istituzioni democratiche che noi difendiamo con tanta abnegazione e altrettanti sacrifici”, conclude.

SCARICA LA RASSEGNA IN FORMATO PDF