Accorpamento del Distaccamento Polstrada di Casalecchio di Reno (BO) con la Sottosezione Polizia Autostradale di Bologna Sud. Esito esame congiunto

193

In data odierna presso il Dipartimento della P.S. si è svolto l’esame congiunto in merito alla
bozza di decreto riguardante l’accorpamento del Distaccamento della Polizia Stradale
di Casalecchio di Reno (BO) con la Sottosezione Polizia Autostradale di Bologna Sud.
La riunione è stata presieduta dal Direttore del Servizio Polizia Stradale Dirigente Superiore
Dott. Giovanni Busacca unitamente al Direttore dell’ufficio per le Relazioni Sindacali,
Vice Prefetto Maria De Bartolomeis e al Direttore del Servizio Sovrintendenti Assistente
e Agenti, Dirigente Superiore Dott.ssa Tiziana Terribile. In apertura dell’incontro
l’Amministrazione ha illustrato i contenuti della bozza di decreto ribadendo l’esigenza di dover unificare i predetti Uffici in un’ottica di economicità organizzativa, mantenendo inalterata l’incidenza operativa sul medesimo territorio.
La Federazione COISP, in merito alla bozza di decreto ha chiesto specifiche garanzie per
il personale della Polizia di Stato di tutti ruoli e qualifiche in forza al predetto Distaccamento
della Polizia Stradale relativamente alle proprie aspirazioni professionali e di sede accordando loro un eventuale trasferimento anche presso la Sezione Polizia Stradale di Bologna. Ha inoltre rappresentato l’opportunità che detto personale venga interpellato per acquisire eventuali richieste ed aspirazioni.
La Federazione COISP, ha chiesto un incremento dell’organico per la nuova Sottosezione
a competenza mista, in quanto le 63 unità previste nella bozza sono, a nostro parere,
insufficienti a garantire sia le competenze sulla viabilità ordinaria che quelle sulla rete
autostradale.
La Federazione COISP per ciò che concerne l’assegnazione degli automezzi, ha chiesto un
incremento dei mezzi in dotazione al fine di consentire una maggiore organizzazione delle
attività di vigilanza stradale per la viabilità ordinaria.
Al termine del confronto, l’Amministrazione nel recepire le richieste avanzate dalla
Federazione COISP, ha comunicato di voler fare ulteriori riflessioni ed approfondimenti prima
della stesura finale del decreto riguardante l’accorpamento dei due uffici della Polizia Stradale.

La Segreteria Nazionale del COISP

LE OSSERVAZIONI PRODOTTE DAL COISP

SCARICA QUESTO COMUNICATO IN FORMATO PDF